SCOPRI LA RADIOLOGIA CARNICA
Le prestazioni sanitariE IN REGIME SSN

Le prestazione erogate con il sistema SSN (in CONVENZIONE)

Fisioterapia

Presso la Radiologia Carnia è possibile eseguire in convenzione cicli di fisioterapia che si compongono di 10 sedute di 30 minuti l’una per la rieducazione motoria semplice, 10 sedute di 45 minuti per la rieducazione motoria complessa, e 10 sedute di 30 minuti per la massoterapia (linfodrenaggio) 

Ecografie

L’ecografia è un sistema d’indagine diagnostica non invasiva che si basa sull’emissione di ultrasuoni (onde sonore) da parte di sonde, le quali vengono appoggiate sulla parte interessata del paziente al fine di esaminarla.

Le Ecografie eseguite in regime SSN sono:

  • Ecografia addominale (addome completo, inferiore e/o superiore)
  • Ecografia capo-collo
  • Ecografia tiroidea e paratiroidea 
  • Ecografia mammaria 
 
Dott.ssa Martini Nicoletta, Dott.ssa Coletta Valeria,
Dott. Poillucci Gabriele, Dott. Kostoris Pier Eugenio, Dott.ssa Colussi Dora (eco addome superiore) 

EcoColorDoppler

L’EcoColorDoppler è un esame diagnostico non invasivo che permetto lo studio della circolazione venosa degli arti inferiori e superiori.
Alla Radiologia Carnica eseguiamo in regime SSN:
 
  • EcoColorDoppler venoso e arterioso degli arti superiori e/o inferiori
  • EcoColorDoppler dei tronchi sovraortici (TSA)

Dott. Riccitelli Francesco, Dott. Mascolo Massimo 

 

Ecocolordoppler Arti Inferiori, Superiori, TSA

Risonanza Magnetica (RM)

La risonanza magnetica articolare viene usata per lo studio approfondito di: 

  • gomito
  • spalla
  • polso
  • mano
  • ginocchio
  • caviglia
  • piede

Essa consente di ottenere immagini molto precise e dettagliate tramite l’utilizzo di un campo magnetico della componente ossea, cartilaginea, legamentosa e muscolare delle articolazioni.

Radiografia (RX)

L’esame radiologico è lo studio di un segmento scheletrico (es. mano, polso…) o di un distretto (es. torace, addome…) attraverso l’utilizzo di radiazioni ionizzanti.

Viene utilizzato per documentare alterazioni degenerative dell’ osso (artrosi), lesioni ossee primitive o metastatiche e fratture causate da un trauma 

Mammografia Bilaterale

La mammografia è un esame fondamentale per la diagnosi precoce del tumore della mammella.

Mediante l’impiego di radiazioni ionizzanti, essa consente lo studio morfologico della mammella ed è anche in grado di rilevare la maggior parte di lesioni mammarie, tra cui quelle di origine tumorale.

La visita oculistica generale è l’atto medico di prevenzione, diagnosi e trattamento dell’apparato visivo.
 
Una visita oculistica è raccomandata ogni 1-2 anni a seconda delle esigenze visive, delle condizioni di salute generale (ipertensione arteriosa sistemica, diabete mellito, malattie reumatiche, terapia con farmaci sistemici che condizionano la salute degli occhi), in caso di malattie oculari o interventi di cataratta.
 
Presso la Radiologia Carnica è possibile svolgere in regime SSN:

– Visita 
– Controllo oculistico
– Fondo oculare  
 
Dott. Spolaore Roberto, Dott.ssa Canziani Tiziana